www.kobukan.it
arti marziali tradizionali giapponesi
Associazione senza scopo di lucro per lo studio delle Arti Marziali Tradizionali giapponesi
 n° accessi : 41338
 
anno mese giorno 

JO

JO

Il jo è costituito da un bastone diritto, con le stesse caratteristiche del bo, ma lungo circa 150 cm. Il jojutsu non è mai stata una disciplina della classe guerriera prima dell'era tokugawa: il jo apparve solo successivamente e , pur se adottato in diverse scuole, fa parte del corredo del samurai solo raramente. Le caratteristiche del jo consentono di combinare sia le caratteristiche dei fendenti del bo (portati con impugnatura lunga) sia della spada (portati con impugnatura corta). Sono possibili anche affondi e spazzate rendendo il jo uno strumento temibile anche da parte di chi utilizza una spada. L'evidente limitazione dell'assenza di lama impongono, comunque, un assiduo allenamento per rendere l'arma efficace. La lunghezza pressoché identica alla spada non consente di avvalersi del vantaggio della maggiore distanza.

La più antica scuole che ha codificato tecniche di jojutsu è la Shindo Muso Ryu.